blog1912
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Facebook  

25a giornata, domenica 26 febbraio 2017 ore 14:30: Cavenago Fanfulla - MONZA

Ultimo Aggiornamento: 01/03/2017 10.15
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
23/02/2017 11.57

Alla "Dossenina" di Lodi si svolgerà la prossima partita del nostro Monza. Potrei iniziare con una solita introduzione di rosa, moduli, giocatori etc. etc. ma stavolta non ne ho tempo e forse nemmeno voglia. Non ne ho voglia perchè, fortunatamente, stiamo rendendo monotono questo campionato e sappiamo ormai tutti che i nostri avversari potranno chiudersi, aprirsi, allargarsi, stringersi e fare tutto quello che vogliono per cercare di contrastarci ma, alla fine, la differenza la farà il nostro rendimento e la nostra capacità di mettere in porta le occasioni che praticamente sempre riusciamo a creare. Anche in questo caso rimane solo una parola da scrivere ... VINCERE!
30a giornata, domenica 9 aprile 2017 ore 15:00: MONZA - Ciliverghedomenica11/04/2017 09.50 by cesadosso
Chi passa di qui??? saluti n. 4Oasi Forum201726/04/2017 19.20 by possum jenkins
32a giornata, domenica 23 aprile 2017 ore 15:00: MONZA - Seregnoore26/04/2017 09.29 by TifosodaBG
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
23/02/2017 17.37

Sanzioni disciplinari relative al nostro girone secondo il C.U. 95 Giudice Sportivo Serie D relativo alla VII giornata di ritorno:

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ZARO GIOVANNI (AURORA PRO PATRIA 1919SRL)
Per proteste e condotta irridente all'indirizzo degli Ufficiali di gara.
DE ANGELI DAVIDE (VIRTUS BERGAMO 1909 SRL)
Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

SANGALLI DAVIDE (PONTE S.P. ISOLA SSD ARL)
MERLI SALA IVAN (1913 SEREGNO CALCIO S.R.L)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

FERRI LUCA (CARAVAGGIO SRL)
BAKAYOKO ABOUBAKAR (DARFO BOARIO S.R.L.SSD.)
ANDREATTA PAOLO (LEVICO TERME)
PANCHERI ANDREA (LEVICO TERME)
FABIANI GIACOMO (OLGINATESE)
BASANISI ANDREA (PONTE S.P. ISOLA SSD ARL)
GOTTI MASSIMO (SCANZOROSCIATE CALCIO)

Nuove sanzioni a carico dei nostri giocatori:

AMMONIZIONE (VI INFR)
D ERRICO ANDREA (MONZA 1912 S.R.L.)
AMMONIZIONE (I INFR)
RIVA RUGGERO (MONZA 1912 S.R.L.)

Questa, di seguito, dovrebbe essere la situazione degli altri nostri giocatori:
AMMONIZIONE (III INFR)
GUANZIROLI NICOLO
GUIDETTI LUCA (oltre a 1 giornata di squalifica per doppia ammonizione contro il Seregno)
PALAZZO LORIS
PERINI MARCO

AMMONIZIONE (II INFR)
ADORNI LORENZO
BARZOTTI MATTEO
FERRARIO CARLO EMANUELE
GASPARRI MARCO
ORIGLIO MAICOL
PALESI LUCA

AMMONIZIONE (I INFR)
RAMPONI DAVIDE
RUFFINI MARCO
SANTONOCITO LUCA

Sanzioni a carico dei tifosi:

MONZA 1912 S.R.L. - PERGOLETTESE 1932 S.R.L. 3-0
Euro 1.400,00 MONZA 1912 S.R.L.
Per avere propri sostenitori, prima dell'inizio della gara e durante l'intervallo, introdotto ed utilizzato nel settore loro riservato, materiale pirotecnico ( 7 fumogeni, 2 petardi e 2 bombe carta ).
Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

DRO - MONZA 1912 S.R.L. 1-4
Euro 400,00 MONZA 1912 S.R.L.
Per avere propri sostenitori, in campo avverso, fatto indebito ingresso sul terreno di gioco al termine della gara.

MONZA - PRO PATRIA 2-0
Euro 300,00 MONZA 1912 S.R.L.
Per avere, al termine della gara, utilizzato tre fumogeni nel settore loro riservato.
OFFLINE
Post: 183
Età: 22
Sesso: Maschile
23/02/2017 20.58

adesso abbiamo pure lo sponsor importante ... gli avversari visti all'andata veramente poca cosa. ma mi pare di aver letto che un po' sono rinforzati.
non possiamo che vincere [SM=g27990]
OFFLINE
Post: 696
Città: CASELLA
Età: 48
Sesso: Maschile
24/02/2017 09.52

Vincere!!!!
OFFLINE
Post: 123
Città: ACCIANO
Età: 20
Sesso: Maschile
24/02/2017 10.22

si però che palle prendere multe per i fumogeni. un conto è buttarli in campo, un altro fare solo un po' di coreografia che è sempre bella da vedere.
e poi che pazienza stare a contare i fumogeni e petardi [SM=g27987]
per non parlare della festosa invasione di campo..
ONLINE
Post: 1.451
Città: MILANO
Età: 42
Sesso: Maschile
24/02/2017 11.42

genovabiancorossa69., 24/02/2017 09.52:

Vincere!!!!



OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
24/02/2017 12.10

Re:
fcmonza, 24/02/2017 10.22:

si però che palle prendere multe per i fumogeni. un conto è buttarli in campo, un altro fare solo un po' di coreografia che è sempre bella da vedere.
e poi che pazienza stare a contare i fumogeni e petardi [SM=g27987]
per non parlare della festosa invasione di campo..


E le bombe carta ... Maddai?! Chi le ha viste???
OFFLINE
Post: 18
Sesso: Maschile
25/02/2017 14.33

Giocherà Perini [SM=g28002]
[Modificato da Jep Gambardella 25/02/2017 14.34]
OFFLINE
Post: 191
Città: MILANO
Età: 48
Sesso: Maschile
25/02/2017 22.55

corsi e riscorsi se la memoria non mi tradisce (qualche vecchio mi aiuti) ricordo una sconfitta in serie C del dream team di Fontana (quello che schierava Pradella e Galluzzo)contro l'ultimissima Sant'Angelo Lodigiano. Non si trattava del Fanfulla ma si era comunque in territorio lodigiano.
OFFLINE
Post: 123
Città: ACCIANO
Età: 20
Sesso: Maschile
26/02/2017 01.26

Re:
John Titor_69, 25/02/2017 22.55:

corsi e riscorsi se la memoria non mi tradisce (qualche vecchio mi aiuti) ricordo una sconfitta in serie C del dream team di Fontana (quello che schierava Pradella e Galluzzo)contro l'ultimissima Sant'Angelo Lodigiano. Non si trattava del Fanfulla ma si era comunque in territorio lodigiano.


Credo che non ti sbagli. Ricordo di essere andato e ci furono violenti scontri fuori dallo stadio con i lodigiani dell'hockey. Scontro che durarono molto. La sera prima ci fu il derby e ai giallorossi fu rubato lo striscione o il bandierone...non ricordo. Allo stadio mi ricordo che ad un certo punto molti erano usciti dallo stadio per fare a botte. Mi è rimasta impressa una scena che ancora oggi mi fa ridere....c'era in gradinata, di fianco a me, un ragazzo con la sciarpa del Sant'Angelo...all'inizio dei tafferugli si era scaldato...voleva picchiare tutti....mio cugino, con molta flemma gli disse di stare attento che i monzesi gli avrebbero rotto gli occhiali. Ebbene, dopo un bel po', tornò in gradinata tutto tumefatto con gli occhiali rotti e mio cugino sorridendo gli disse "ti avevo avvertito"....bei tempi.
Chiudo dicendo che per consolarci, finita la partita, andammo in una cascina a fare merenda con pane, salame e vino :).
Vediamo se qualcun altro si ricorda di quella domenica
OFFLINE
Post: 1.615
Sesso: Maschile
26/02/2017 11.08

[SM=g28002] Sant'Angelo Lodigiano...... questa è storia....

Ed anche la sconfitta in un campionato che ci ha visto sempre al vertice è storia.

[SM=g27989] [SM=g27986]

OFFLINE
Post: 183
Età: 22
Sesso: Maschile
26/02/2017 17.03

due match, due gol subiti. E' crisi, è ufficiale!

scherzi a parte, un altro tassello è stato messo. adesso sotto coi laghè della Brianza profonda... pure loro a caccia di punti, quindi non facilissima pure la prossima .. attendo le immagini per dire qualcosa in più, oggi non ho sentito nulla.
ONLINE
Post: 1.451
Città: MILANO
Età: 42
Sesso: Maschile
26/02/2017 17.52

Non l ho vista
Ho letto e sentito i miei inviati
In pratica soffriamo un po di piu
Teniamo, poi il gol lo facciamo e gestiamo il resto...
[SM=g27989]

-18 chiodi x finire il carretto
Vamos
[Modificato da cesadosso 26/02/2017 17.53]
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
26/02/2017 21.19

Non una partita indimenticabile. Partenza da annoiati dalla monotonia del vertice incontrastato. Un paio di loro conclusioni insidiose ma serve il loro palo clamoroso per dare una sveglia. Costruiamo qualcosa a sinistra ma a destra non saliamo con qualità. Allora si gioca con palla lunga e pedalare (da qui il gol di Palazzo) o palla a D'Errico nella speranza che inventi qualcosa in mezzo ai tanti birilli bianconeri che lo inseguono (da qui il secondo). E qui la partita finisce. Nel secondo tempo i cambi e l'unica vera occasione lasciata agli avversari, un rigore al novantesimo. In mezzo gioco maschio, qualche azione casuale ed una partita monotona. Pubblico loro che si è sentito nei 15 iniziali quando non abbiamo camtato in attesa che arrivassero i lanciacori. Poi zittiti dalla superiorità sugli spalti ed in campo. Notare che ancora una volta l'hanno risolta i "vecchi".
OFFLINE
Post: 297
Città: CINISELLO BALSAMO
Età: 50
Sesso: Maschile
26/02/2017 23.29

Sulla partita ha detto tutto tifosodaBg.
Pensavo che le nostre maggiori difficoltà nel ritorno sono dovute all'atteggiamento più chiuso da parte degli avversari, ma se ci fate caso, questo fatto vale soprattutto fuori casa, perché mentre nell'andata vincevamo sempre e abbiamo anche segnato molto più che in casa, ora o pareggiamo o vinciamo con un gol di scarto, un po' perché le squadre hanno bisogno di punti e credo anche perché giocano più chiuse anche in casa loro; mentre in casa dopo la sconfitta con la Virtus Bergamo, abbiamo sempre vinto e a parte la Grumellese, le abbiamo sconfitte tutte con almeno 2 gol di scarto e quindi lì siamo leggermente migliorati.
E una battuta su quanto detto qualche giorno fa da cesadosso che si sarebbe divertito a leggere le cose scritte nei mesi precedenti; dopo la nostra unica sconfitta avevo scritto che mi ero convinto fossimo la squadra più forte e in effetti non abbiamo più perso e staccato tutti. [SM=g27987]
E la mia fede è una soltanto
io tifo Monza e me ne vanto
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
27/02/2017 07.04

Il CAvenago mi sembra che non si sia per nulla chiuso. Anzi, soprattutto nel primo tempo ha attaccato con continuità tanto che mi sorprende la situazione di classifica in cui versa. Poi davanti gli manca chi la butta dentro, l' "attaccante di peso" inserito nel secondo tempo non può certo essere la soluzione in questo senso, però fino alla trequarti gioacano mica male. Il loro 8 su tutti poi anche Capelli e Achenza hanno fatto il loro, in alcuni casi un po' leziosi ma comunque giochicchiano mica male. Comunque il Cavenago Fanfulla ha perso probabilmente anche per questo, perchè ha cercato di giocare senza starsene tutti dietro per tirare lo 0-0. Tant'è che il primo goal è arrivato praticametne in contropiede ...

Piuttosto, la differenza tra casa e trasferta, secondo me, la fanno ANCHE i campetti in cui andiamo a giocare. Al Brianteo siamo abituati bene perchè anche se il manto erboso non mi da l'idea di essere al 100% è comunque un biliardo rispetto a Bolzano, Darfo o Lodi ... E solo per citare i primi tre che mi vengono in mente. Anche ieri il campo era pieno di buche, il pallone prendereva direzioni strane non solo ad ogni rimbalzo ma anche durante i passaggi rasoterra, a volte. Questo non aiuta una squadra tecnica come la nostra. Aggiungi che il campo di ieri era anche stretto rispetto al solito (come tanti altri) e capisci che i metri per far allargare una squadra avversaria sono sempre meno. Riducendo gli spazi si gioca con più fatica.
Se posso fare un paragone, ieri mi sono sentito come il Piacenza l'anno passato contro di noi e cioè abbiamo giocato con tranquillità, subendo forse anche qualcosa ma alla prima occasione buona capitata all'uomo giusto (le precedenti le ha avute Barzotti ...) l'abbiamo messa dentro. A seguire l'invenzione dell'Ispettore che chiude di fatto la gara e poi ci siamo messi ad amministrare senza troppi patemi.
OFFLINE
Post: 297
Città: CINISELLO BALSAMO
Età: 50
Sesso: Maschile
27/02/2017 07.48

In effetti ieri no, ma nelle precedenti ultime trasferte, le avversarie hanno giocato spesso chiuse.
Anche i campi contribuiscono e forse essendoci stato l'inverno sono peggiori che nell'andata e si fa più fatica; poi l'atteggiamento degli avversari e forse anche il fatto che ormai a noi in trasferta, anche un pareggio non sarebbe da buttare e alla fine si segna meno, ma comunque va bene così e abbiamo fatto finora gli stessi punti dell'andata.
E la mia fede è una soltanto
io tifo Monza e me ne vanto
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
27/02/2017 07.56

Mia pagella:
Battaiola - 7 - salva il risultato sullo 0-0 con una prodezza. Chiama e urla per gestire i suoi difensori che ad inizio gara sembrano un po' in bambola. Nel secondo tempo pare sicuro durante le tante occasioni di calci d'angolo degli avversari. Esce poco, forse, ma averne ... Peccato il rigore, l'avrebbe intuito ancora una volta e tocca la palla ma non è arrivato con la forza necessaria a toglierlo dalla porta.

Guanziroli - 6 - buono il suo ritorno in campo ma fatica a trovare le distanze con il centrale che naviga dalle sue parti, Caverzasi. Dopo un inizio con il freno a mano tirato cresce un po'. Purtroppo vengono limitate tatticamente le sue discese ed infatti la catena di destra ancora una volta risulta meno efficace. In uscita è spesso da quella parte che si perdono palloni, anche se non solo per colpa sua, sebbene qualche suo movimento in questa fase lo si dovrebbe rivedere.

Origlio - 6,5 - Propositivo in attacco ma il campo stretto limita un po' le sovrapposizioni e di conseguenza limita il suo aiuto a D'Errico. Tiene bene in difesa, dalla sua parte arrivano pochi pericoli e vengono persi pochi palloni.

Perini - 6,5 - E' vero, come è vero, che lotta come un leone in mezzo al campo, che cerca di essere presente su ogni pallone che passa in mezzo al campo ma l'inizio da incubo con tre occasioni praticamente sempre create dal loro numero 8 sono anche una sua responsabilità. Dovrebbe essere il primo ad entrare in campo e dare ordine, tenere le distanze, capire il momento ed arginare le discese avversarie. C'è riuscito ma solo dopo almeno venti minuti, un po' troppo. Poi cresce con l'andare del tempo e si merita l'ampia sufficienza.

Riva - 7 - Il vero gladiatore. In mezzo alla difesa fa gli straordinari. Lo trovi centrale di destra, di sinistra ed alla bisogna esterno di sinistra in costruzione. Ogni pallone che cerca di entrare in area vede i suoi piedi o la sua testa o il suo corpo. Giganteggia a coprire anche i buchi che lascia soprattutto il diretto compagno di reparto. Nei minunti iniziali cerca di coordinare i compagni di reparto un po' timorosi ma i tiri arrivano da fuori dove è il centrocampo a non fare filtro.

Caverzasi - 5,5 - Sarà un caso, certamente, ma con il ragazzo in campo abbiamo preso due goal in due partite. Non per colpa sua diretta ma su alcune sbandate prese ha qualche responsabilità. In particolare sulla seconda occasione del numero 8 perde malamente il pallone quando dietro di lui non c'è nessuno. Non che si possa pretendere la luna alla seconda partita da titolare ma siamo a fine febbraio ed almeno l'intesa di massima con i compagni di reparto dovrebbe esserci.

Ramponi - 5,5 - L'insufficienza è data dal primo tempo abulico. E' vero che vien mal supportato da Guanziroli che non scende quasi mai a cercare raddoppi e sovrapposizioni, in aggiunta lo si cerca anche poco perchè si preferisce la fascia sinistra dove D'Errico inventa di più, ma anche lui quando arrivano palloni invitanti fa fatica a trovare la giocata. Intendiamoci, ci prova, ma non risulta incisivo. Nel secondo tempo si trova un pallone d'oro tra i piedi ma spreca l'occasione del ko.

Guidetti - 6,5 - Come Perini ma con l'attenuante che lui dovrebbe costruire più che coprire. Fa fatica a dare un gioco alla squadra ed il campo stretto limita la sua interazione con gli esterni. Prova spesso ad innescare la velocità di Palazzo con i lanci lunghi. Soluzione poco efficace anche se crea qualche grattacapo agli avversari tant'è che da un lancio lungo arriva il goal di Palazzo, anche se non è stato suo visto che era una rinvio di Battaiola. Cresce anche lui con la tranquillità del doppio vantaggio e nel secondo tempo crea qualcosa in più.

Barzotti - 6 - Sul voto pesano come un macigno le due occasioni sprecate davanti al portiere sullo 0-0 ed anche una seconda con una sua discesa conclusa con palla fuori dallo stadio nel secondo tempo. Ancora una volta poteva essere decisivo e non lo è stato. In generale, però, è stato più utile rispetto ad altre volte. Ha sbagliato meno passaggi, ha lottato per tutto il campo, ha toccato di testa facendo l'assist (seppur casuale) per Palazzo ed in campo si è sentita la presenza.

D'Errico - 7 - Crea meno del solito ma il già citato campo stretto ed il fatto che è sempre circondato da 3/4 avversari non lo aiuta. Ma lui tende sempre a saltarne almeno un paio e cerca di suggerire per i compagni. Nell'unica occasione dove ne ha davanti solo un paio mette un pallone nel sette andando ad esultare sotto la curva, anche in maniera "colorita", e prova anche un tiro a giro nel secondo tempo ben parato dal portiere avversario. Dimostra voglia oltre che tecnica cercando di essere presente anche a mordere le caviglie in fase difensiva.

Palazzo - 7,5 - Il mio migliore in campo. Davanti è diventato una certezza. Sui palloni manovrati la sua fisicità ed il tempismo lo aiutano a dialogare con i compagni. Sono pochissimi nel primo tempo ma non ne sbaglia uno. Sui lanci lunghi utilizza ancora la fisicità ed il tempismo per cercare di saltare l'avversario e creare vantaggio. Sempre alla ricerca della posizione corretta per dare ai compagni una linea di passaggio pulita. Ha anche il merito di guadagnarsi il goal che sblocca la gara con un'azione da manuale. Peccato che le immagini siano impallate da uno spettatore e non si gode appieno del gesto tecnico di Loris che aggredisce il pallone sebbene sia in leggero svantaggio sul difensore, riesce a mettere il fisico guadagnandosi lo spazio per poter calciare in maniera fulminea non lasciando alcuna possibilità al portiere. Un goal bellissimo, da vero attaccante. Continuo a pensare che il ruolo di prima punta non sia propriamente il suo ma là davanti sta dimostrando di poterci stare comunque.

Ai subentrati un sv anche se Costa ha commesso un fallo ingenuo e si meriterebbe di venire giudicato. Ma entra per giocare dieci minuti e si ritrova un'occasione difficile da gestire. Un errore lo si può concedere. Gli altri giocano venti minuti in una partita che vivacchia, non possiamo anche in questo caso pretendere che "incidano" sulla gara, anche se Santonocito quasi arriva al goal.
[Modificato da TifosodaBG 27/02/2017 07.58]
ONLINE
Post: 1.451
Città: MILANO
Età: 42
Sesso: Maschile
27/02/2017 08.56

È vero dei campi che non ci favoriscono...
Ma anche gli avversari el ritorno hanno piu bisogno di punti , giocan piu decisi e poi affrontano noi che siam davanti vogliono far bene..
Poi un po di braccino corto ce l abbiamo anche noi
È evidente , non c'è l occhio da tigre
Anche se avanza anche cosi...
[SM=g27989]
-18
[Modificato da cesadosso 27/02/2017 08.56]
OFFLINE
Post: 3.854
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
27/02/2017 09.23

@ Chiarino
Veramente bella l'introduzione dell'articolo. Direi geniale! [SM=g27987]

Però ...
"I biancorossi si svegliano dal torpore e al 32′ Gasparri sbaglia un facile appoggio per Barzotti che si sarebbe ritrovato a tu per tu col portiere lodigiano."
Chi??? Gasparri??? E pensare che io il numero 7 l'ho sempre chiamato Ramponi ... [SM=g27988]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 19.28. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com